Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
 

Il nostro bar

La storia

Il Pink House Cafè nasce nel 1992 grazie alla caparbietà e la volontà dei tre fratelli Vitale: Enzo, Angelo ed Emiliano. Seppur ancora giovani, la loro storia nel mondo dei bar nasce qualche anno prima, esattamente nel 1982, quando purtroppo viene a mancare prematuramente il padre. I tre fratelli non ancora maggiorenni, riversati in difficoltà economiche e sociali, senza perdere coraggio, si sono rimboccati le maniche ed hanno proseguito ciò che era il sogno di indipendenza economica del padre: la gestione del proprio bar a Casavatore. Le difficoltà non mancavano, ma con l’aiuto e l’affetto degli amici del padre, i primi e più fedeli clienti, i tre fratelli sono riusciti a portare avanti la gestione dignitosamente, rimanendo uniti in ogni circostanza.

La consacrazione dei fratelli avviene nel 1992, con l’apertura del Pink House Cafè ad Aversa sul viale Kennedy, dove ancora oggi dopo circa 25 anni è una realtà e punto di riferimento per la clientela aversana sia per quanto riguarda la caffetteria, sia per quanto riguarda la pasticceria ma anche e soprattutto per il punto di riferimento creato per i cittadini, ormai tappa fissa per aperitivi ed happy hour.

Il Pink House Cafè oggi si distingue per l’ineccepibile accoglienza che riserva agli ospiti, la cortesia nel servizio, l’ambiente sempre gradevole e discreto ma soprattutto per la qualità e la genuinità dei prodotti offerti.

Oggi sembra tutto in discesa, ma non è stato per nulla facile. Fortunatamente il duro lavoro e la buona volontà col tempo hanno ripagato i nostri sacrifici.
  • Cocktail

  • Sparkling Cocktail

  • Aperitivi

  • Spumanti e Champagne

  • Vini

  • Birre

  • Food

  • Gelati

  • Yogurt e frutta

  • Dolci

  • Caffetteria